VMV - VIRTUAL MUSEUM VALLEE
Italiano Français English
HOME   NEWS   PROGETTO   PARTNER   LABORATORI DIDATTICI   INVIA IMMAGINE   CONTATTI   LINK  
Musei Parola chiave
Ricerca avanzata Ricerca avanzata
VMVMUMUIl MUMU a ScuolaMucca Favola

MUCCA FAVOLA

Le favole inventate dai bambini della scuola primaria di Antey-Saint-André

Le favole inventate dai bambini della scuola primaria di Antey-Saint-André

Mucca Atletica
C'era una volta una mucca che voleva giocare a tutti i costi a calcio, ma non poteva perché tutti gli umani l'avrebbero presa in giro. Allora decise di formare una squadra di sole mucche; diventarono sempre più forti, finché un giornalista molto famoso non si accorse di loro e decise di farle conoscere al resto del mondo. La squadra delle mucche divenne sempre più forte e più famosa cosicché in breve tempo arrivarono in serie A. La squadra delle mucche calciatrici passò alla storia come la prima in assoluto della sua specie.
Etienne

Mucca Geometrica
Un giorno una mucca di nome Gioia era andata ai pascoli. Ad un certo punto vide una sucola con la finestra aperta. In classe c'era una maestra che faceva lezione di geometria. Alla mucca piaceva molto ascoltare la voce della maestra e rimase lì a pascolare per molto tempo. Gioia aveva talmente sentito e risentito le lezioni di geometria che si trasformò in una mucca speciale: la sua testa diventò triangolare come le orecchie, il corpo diventò rettangolare, le gambe si trasfromarono in quattro parallelepipedi come la coda, gli zoccoli diventarono quadrati. Da quel giorno le sue amiche la chiamarono la mucca geometrica.
Ilaria

Mucca Curiosa
Un giorno una mucca curiosa e allegra scappò dal suo recinto e arrivò fino all'autostrada. Voleva andare fino alla cascina "Dora" perché pensava che la vita sarebbe cambiata in meglio. Camminò, camminò fino a quando in lontanannaza vide la cascina. Ebbe però una brutta sorpresa perché in quel luogo macellavano tutte le mucche!! Riuscì a scappare appena in tempo e tornò a casa dai suoi amici.
Yves

Mucca Atleta
C'era una volta una mucca normalissima fino a un giorno in cui cambiò tutto: mangiò talmente tanto che diventò troppo grassa. Le venne così un'idea: decise di mettersi gli sci e andare a sciare per dimagrire. Quando tornò a casa era magrissima e si era anche divertita. Allora decise di praticare lo sport dello sci così si andò ad allenare tutti i mercoledì. Un giorno andò a fare una gara e la vinse. Ne vinse oltre cento e allora il giudice decise di mandarla alle OLIMPIADI DI TORINO 2006. La mucca accettò e vinse una medaglia d'oro nella discesa. Diventò la campionessa del mondo e poi quando ebbe 90 anni morì di infarto e passò alla storia.
Ludwid

La Mucca con le macchie
C'era una volta una mucca senza macchie che voleva avere a tutti i costi le macchie nere come i dalmata. Dopo un po' vide una casa e ci entrò dentro. All'interno della casa ci abitava un uomo che stava aggiustando uno stereo. Quell'uomo trovò un foglio di macchie e le appoggiò per terra. La furba mucca vide il foglio che l'uomo aveva appoggiato per terra, la mucca si sdraiò e quando si alzò si trovò le macchie su tutto il corpo. L'uomo si accorse che accanto a lui c'era una mucca e dallo spavento scappò via. Infine la mucca se ne andò via e trovò per strada una famiglia di persone con due bambini e due adulti che gli offrirono una stalla con il fieno e una deliziosa coperta calda. Me mentre camminava per la strada trovò anche un toro e si accoppiò. La mucca aveva fatto due vitellini gemelli e vissero felici e contenti.
Marlène

La Mucca Dottoressa
C'era una volta una mucca di nome Cristina, il suo mestiere era quello di curare gli animali. Per questo tutti la chiamano "La Dottoressa". Un giorno Cristina andò da una sua anziana amica, Lucia,  e la vide che stava male. La dottoressa chiese alla povera: "Che ocsa ti fa stare tanto male". Lucia rispose: "Ho tanto male alla pancia". La mucca Cristina, preoccupata, decise di andare a casa per preparare la medicina. Intanto la povera Lucia continuava a chiamare la dottoressa e a lamentarsi per i dolori fortissimi. Cristina fece il più veloce possibile e quando arrivò dalla sua vecchia amica le somministrò lo sciroppo alle erbe. Come per magia il mal di pancia scomparve. Lucia per ringraziare Cristina le regalò un fascio di erba fresca e tenera.
Nathalie

La Mucca Pizza

C'era una volta una  mucca che fin da piccola era allergica all'erba. La usa mamma andò dal dottore e gli chiese se era vero. Il dottore scoprì che l'unica cosa che poteva mangiare era la pizza. Allora la mamma tutti i giorni andava a comprare la pizza per sua figlia Margherita e proprio come dice il suo nome la pizza preferita della mucca era la margherita.
Andrea e Nicola

La Mucca Scienziata
C'era una volta una mucca che voleva diventare a tutti i costi una scienziata. Un giorno decise di andare a scuola per imparare tante cose nuove e interessanti. Passarono gli anni e la mucca apprendeva sempre più e un giorno finalmente diventò una scienziata. Grazie a tutti gli studi la mucca poteva fare esperimenti esplorare posti nuovi  e scoprire cose interessanti. La mucca fu felice perché tutti i suoi sogni si avverarono e d'allora in avanti tutti la chiamarono: la Mucca Scienziata.
Sara

Mucca Acquatica-nuotatrice
Un giorno sono andata al mare. Si diceva che ci fosse una mucca acquatica. Si raccontava che avesse delle pinne e delle branchie color verde mare, e il corpo color acqua marina. Nuotando lontano vidi la mucca acquatica, però non riuscivo a raggiungerla perché era velocissima. Chiamai un allenatore di nuoto e il maestro rimase scioccato dalla velocità della mucca. Crescendo la mucca diventò campionessa delle Olimpiadi 2010. Quando ebbe trent'anni si sposò con la mucca-terra, ebbero due figli, li chiamarono, la femmina, Coral, e Nemo, il maschio. Così nacque il film "Alla ricerca di Nemo" perché Nemo e Coral nacquero pesci pagliaccio.
Valérie
collezioni permanenti
esposizioni temporanee mao mumu
spazio scuole vmv
privacy | diritti | partner | contatti © 2019 Virtual Museum Vallée 
Regione Autonoma Valle d'Aosta - c.f. 80002270074 
siti web valle d'aosta - siti internet aosta